mercoledì 1 maggio 2013

Torta glassata di carote e mandorle

Puntata Pasta & Fagioli: 01 maggio 2013
Chef:  Stefano Fagioli
            Monica Bianchessi












INGREDIENTI: 250 g di carote
                              100 g di farina di mandorle
                              200 g di farina 00
                              1 bustina di lievito per dolci
                              50 g di fecola di patate
                              1 arancia
                              185 g di zucchero a velo
                              4 uova
                              125 g di burro
                              1 pizzico di sale

     Per la glassa: 250 g di zucchero a velo vanigliato
                              Succo d'arancia q.b.

Mettere il burro a pomata (nè troppo freddo nè troppo liquido) nel vaso della planetaria insieme allo zucchero a velo e aumentare gradualmente la velocità dell'apparecchio fino ad ottenere una massa gonfia e spumosa. A questo punto spegnere e aggiungere un uovo alla volta amalgamandolo bene prima di aggiungere il successivo.
Terminate le uova mescolare il lievito per dolci alla farina e aggiungerli all'impasto a cucchiaiate continuando a montare con le fruste quindi inserire anche la fecola di patate e un pizzico di sale.
Per ultimo versare la farina di mandorle e aumentare la velocità per montare bene tutti gli ingredienti.
Pelare le carote e grattugiarle con la grattugia a fori più piccoli quindi inserirle nell'impasto poi grattugiare all'interno la buccia di un'arancia e amalgamare il tutto con una spatola e con movimenti dal basso verso l'alto.
Versare il preparato in uno stampo da forno da 20 cm di diametro imburrato e infarinato oppure ricoperto con la carta da forno e spatolare la superficie.
Cuocere in forno caldo a 180° per 35-40 minuti facendo la prova dello stecchino per assicurarsi della completa cottura.
Lasciarla intiepidire nello stampo quindi sformarla ed eliminare l'eventuale carta da forno.
Spremere il succo d'arancia dentro alla boule che contiene lo zucchero a velo e mescolare bene per ottenere la glassa (per un colore più intenso si consiglia di aggiungere qualche goccia di colorante alimentare arancione).
Versare la glassa dentro un sac-à-poche e creare una decorazione a reticolato sulla superficie.