venerdì 31 maggio 2013

Salsa verde con acciughe e cestini di parmigiano con asparagi e mazzancolle ("Acciuga Mia Infinitamente Cara")

Puntata Il Club delle Cuoche: 31 maggio 2013
Chef: Luisanna Messeri





 INGREDIENTI: Acciughe sotto sale q.b.
                              Stracchino q.b.
                              Prezzemolo tritato q.b.
                              Pane casereccio q.b.
                              Latte q.b.
                              Sale q.b.
                              Olio evo q.b.
                              3 uova sode
                              1 spicchio d'aglio
                              Parmigiano grattugiato q.b.
                              Asparagi q.b.
                              Mazzancolle q.b.
                              Pane bruscato q.b.

Pulire le acciughe in modo da ottenere dei filetti interi, lavarle e asciugarle con carta assorbente da cucina. Disporle su un piatto aperte a libro e irrorarle con abbondante olio e.v.o. (foto1).
Preparare la salsa verde mescolando abbondante prezzemolo tritato, il pane ammollato nel latte, un pizzico di sale, uno spicchio d'aglio, abbondante olio e.v.o. e il tuorlo di un uovo sodo sminuzzato. Disporre qualche filetto di acciuga sulla superficie e decorare con l'altro uovo sodo intero (foto2).
Mettere due cucchiai di parmigiano grattugiato sul fondo di un padellino antiaderente ben caldo e stenderlo con l'aiuto di un cucchiaio in modo da formare un cerchio (foto3). Appena si stacca dal fondo rigirarlo sopra un contenitore che dia la forma di un cestino (per esempio il contenitore di plastica della ricotta!) e lasciarlo freddare in questa posizione in modo che indurisca poi rigirarlo (foto4) e utilizzarlo come contenitore per il cibo.
Grigliare le mazzancolle, salarle e pulirle togliendo la testa, la coda e l'involucro.
Cuocere gli asparagi teneri per 5 minuti in acqua bollente salata.
Disporre gli asparagi dentro i cestini di parmigiano insieme a qualche mazzancolla, poi decorare con uno spicchio d'uovo sodo (foto5).
Servire gli antipasti accompagnati da pane bruscato.