giovedì 14 marzo 2013

Farfalle con pescatrice e seppiole

Puntata Dolce&Salato: 14 marzo 2013
Chef: Gianluca Nosari



INGREDIENTI:  400 g di pasta formato farfalle
                               500 g di seppiole
                               500 g di pescatrice
                               150 g di pomodorini ciliegini
                               250 g di funghi pioppini
                               50 g di gherigli di noci
                               2 spicchi di aglio
                               1/2 bicchiere di vino bianco
                               1 tazzina di brandy
                               Prezzemolo tritato q.b.
                               Peperoncino q.b.
                               Olio e.v.o.
                               Sale q.b.


Togliere la penna, la pelle e la parte nera alle seppiole lavandole sotto l'acqua corrente ed eliminando gli occhi praticando un foro sotto la testa con il dito e spingendo fuori l'occhio.
Mettere dell'olio e.v.o. in una padella (per cuocere i funghi) insieme a uno spicchio d'aglio e al peperoncino tritati e fare insaporire.
In un'altra padella (dove verrà cotto il pesce) insaporire l'altro spicchio d'aglio tritato e un po' di peperoncino.
Sciacquare velocemente i funghi pioppini, eliminare l'aglio dalla prima padella e aspettare qualche secondo che si abbassi la temperatura dell'olio quindi saltare i funghi mettendo il sale e un po' di vino bianco e dopo che quest'ultimo è sfumato abbassare la temperatura.
Tagliare la rana pescatrice a dadi piuttosto grossi e farla insaporire nella seconda padella con un po' d'acqua, quindi salare. A metà cottura aggiungere una tazzina di brandy e portare a cottura (circa 8 minuti).
In un'altra padella (oppure quella usata per i funghi) scaldare poco olio e.v.o. e far saltare i pomodorini lavati e tagliati a metà con un pizzico di sale.
Cuocere la pasta in abbondante acqua poco salata e tritare il prezzemolo.
Quando la rana pescatrice sarà giunta quasi a cottura aggiungere i funghi pioppini saltati, le seppiole e metà dei pomodorini, aggiungendo un po' di liquido della pasta e un pizzico di prezzemolo tritato.
Sminuzzare i gherigli di noci (tenendone qualcuno intero per la rifinitura del piatto) e aggiungerli in padella.
Scolare le farfalle al dente e unirle in padella portando a cottura. Unire gli ultimi pomodorini, condire con un filo di olio e.v.o., mantecare e unire un pizzico di prezzemolo tritato.
Impiattare e rifinire con i gherigli di noce tenuti da parte.