martedì 12 marzo 2013

Chiocciole con pomodori

Puntata Pane amore e fantasia: 12 marzo 2013
Chef: Sara Papa





INGREDIENTI: Per il primo impasto: 300 g di semola rimacinata di grano duro
                                                                     175 g di acqua
                                                                     100 g di lievito madre oppure 10 g di lievito di birra
                                                                     1 cucchiaino di miele di acacia
                                                                     35 g di pomodori secchi
                                                                     5 g di sale

                         Per il secondo impasto:  300 g di farina integrale macinata a pietra
                                                                     175 g di acqua
                                                                     100 g di lievito madre oppure 10 g di lievito di birra
                                                                     1 cucchiaino di miele
                                                                     5 g di sale


Tritare i pomodori secchi. Mettere in una ciotola la semola, l'acqua, il lievito madre, 1 cucchiaino di sale, 1 cucchiaino di miele d'acacia e impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Trasferire il composto ottenuto su una spianatoia, aggiungere i pomodori secchi e continuare ad impastare.
In un'altra ciotola preparare il secondo impasto lavorando la farina integrale con l'acqua, il lievito madre, il miele e il sale.
Mettere i due impasti a lievitare in ciotole separate spennellando il fondo con un po' d'olio e.v.o. e coprire con pellicola da cucina e un canovaccio.
Una volta lievitati disporre l'impasto fatto con farina integrale su una spianatoia spolverata di farina e allargare l'impasto con le mani.
Stendere allo stesso modo il primo impasto con i pomodori secchi e posizionarlo sopra a quello integrale, facendo in modo che siano più o meno della stessa misura e allungare gli impasti pareggiandoli.
Arrotolare dalla parte più lunga ottenendo la forma di un salame, quindi tagliare in tre parti e lasciare nuovamente lievitare per circa 20 minuti.
Cuocere in forno statico a 180° per 50 minuti. Una volta estratto dal forno lasciare asciugare su una gratella.