mercoledì 17 luglio 2013

"Gusto express"

Puntata Pronto in Tavola: 17 luglio 2013
Chef: Monica Bianchessi

Ricetta: Merluzzo croccante con insalata saporita



INGREDIENTI (per 2 persone): 1 carciofo mammola
                                                          1/2 limone
                                                          Olio evo q.b.
                                                          3 fette di bacon
                                                          Sale q.b.
                                                          2 cipollotti
                                                          1 lattuga romana
                                                          2 manciate di pisellini freschi
                                                          2 filetti di merluzzo
                                                          1 rametto di rosmarino

Pulire il carciofo eliminando tutte le foglie esterne più dure fino ad arrivare alla parte più tenera del cuore, tagliare una fetta sulla superficie con un coltello ben affilato per eliminare le punte e pelare il gambo e le parti di foglie esterne rimaste attaccate con un pelapatate. Con un coltellino più piccolo togliere la parte rimanente intorno al gambo (foto1) poi riempire una ciotola con acqua fredda e spremere all'interno il succo di limone lasciandolo poi all'interno dell'acqua quindi tagliare a metà il carciofo e poi ancora in quarti, togliere con il coltello il fieno all'interno e dividere ogni quarto in due o tre spicchi quindi immergerli nell'acqua acidulata per lavare il carciofo e non farlo scurire.
Versare un filo d'olio e.v.o. in una padella e metterla a scaldare sul fuoco a fiamma viva, tagliare a listarelle il bacon (o la pancetta dolce o affumicata a piacere) poi scolare gli spicchi di carciofo e metterli in padella, salare leggermente e iniziare a spadellare aggiungendo mezzo bicchiere d'acqua per non farli annerire.
Dividere i cipollotti dai gambi lasciando un paio di cm. di parte verde, tagliare quest'ultima a losanghe e in quattro parti i cipollotti.
Togliere le foglie esterne dalla lattuga, lavarle sotto l'acqua corrente e tagliarle grossolanamente.
Quando i carciofi saranno ammorbiditi inserire in padella i cipollotti, salare un pizzico, aggiungere i pisellini freschi, ancora un goccio d'acqua e dopo pochi secondi spegnere la fiamma e aggiungere la lattuga lasciando la padella da parte.
Mettere a sgrassare il bacon in un'altra padella a fuoco vivo senza aggiungere altri condimenti fino a quando diventerà croccante, muovendola ogni tanto in modo che la doratura sia uniforme.
Togliere le eventuali spine dai filetti di merluzzo, eliminare la parte laterale più sottile ed utilizzare solo il cuore, dividere ogni filetto in tre tranci e versare al di sopra un filo d'olio per ungerli da tutti i lati quindi aromatizzarli con degli aghi di rosmarino fresco tritati finemente a coltello (oppure timo o prezzemolo) distribuendoli sulla superficie del merluzzo (foto2).
Scolare il bacon sulla carta assorbente per eliminare il grasso in eccesso e pulire la padella con della carta poi rimetterla sul fuoco e far dorare i tranci di merluzzo rigirandoli appena si è formata la crosticina.
Versare il bacon nella padella dell'insalata calda e spadellare per amalgamare i sapori.
Servire l'insalata saporita con i tranci di merluzzo croccante (foto3).


Ricetta: Frittelle con muesli e yogurt


INGREDIENTI Muesli q.b.
                               Farina q.b.
                               Zucchero di canna q.b.
                               500 g di yogurt bianco
                               Succo di 1/2 limone
                               2 uova
                               1 pizzico di lievito
                               Olio evo q.b.
                               Zucchero a velo q.b.

Mescolare in una ciotola il muesli e la farina in uguale quantità insieme a qualche cucchiaio di zucchero di canna, al lievito, allo yogurt e al succo di limone, miscelare tutti gli ingredienti con una frusta e aggiungere le uova intere e sempre con l'aiuto della frusta creare una bella pastella fluida.
Versare un filo d'olio e.v.o. in una padella antiaderente e metterla a scaldare sul fuoco poi con l'aiuto di un mestolo prelevare un po' di impasto alla volta e versarlo nella padella per creare dei pancake. Quando sulla superficie si formeranno dei piccoli forellini significa che sarà giunto il momento di girarli. Cuocerli un altro minuto sull'altro lato e servirli caldissimi presentandoli nel piatto come delle torrette spolverizzati di zucchero a velo o magari accompagnati con dello sciroppo d'acero o della frutta spadellata con un po' di zucchero.