martedì 16 luglio 2013

Crostatine cocco e ananas

Puntata Dolce&Salato: 16 luglio 2013
Chef: Valentina Gigli




INGREDIENTI (per circa 8-9 crostatine): 300 g di pasta frolla
                                                                           125 g di burro leggermente salato
                                                                           125 g di zucchero semolato extrafine
                                                                           125 g di cocco rapè
                                                                           70 g di farina 00
                                                                           1 barattolo di ananas sciroppata
                                                                           2 uova
                                                                           1 limone

Lavorare velocemente la pasta frolla fredda di frigo con le mani e stenderla poi sulla spianatoia appena infarinata ad uno spessore di 2-3 mm. Tagliare in quadratoni la frolla e posizionarla sopra degli stampini da crostatina (foto1) accompagnando la pasta con le dita ed eliminando la parte in eccesso semplicemente pareggiandola con il bordo (nel caso in cui la pasta frolla si rompa basta ricomporla con le dita perchè in fase di cottura si salderà comunque).
In una boule lavorare con la frusta il burro ammorbidito e lo zucchero semolato poi aggiungere le uova, uno alla volta, e amalgamare bene. A questo punto versare la farina 00 in un colpo solo e la farina di cocco quindi mescolare e per ultimo aggiungere il succo di mezzo limone (la quantità di succo di limone può essere aumentata o diminuita a piacere).
Posizionare un cucchiaio abbondante di crema frangipane dentro ogni crostatina preparata e spalmarla leggermente con il dorso del cucchiaio (foto2).
Posizionare una fetta di ananas sgocciolata sopra ogni crostatina, schiacciandola leggermente verso l'interno in modo che fuoriesca dal foro centrale un po' di crema frangipane (foto3).
Dopo aver eseguito questo passaggio è possibile mettere nel congelatore le crostatine fino al momento del loro utilizzo: si possono spostare dal congelatore al frigorifero la sera prima e poi cuocerle il mattino successivo oppure prelevarle dal congelatore e cuocerle direttamente nel forno tenendo presente che i tempi di cottura si allungheranno di qualche minuto.
Versare circa 3 cucchiai di marmellata di albicocche in un pentolino, aggiungere un filo d'acqua e scaldarla sul fuoco mescolando con un cucchiaio.
Posizionare le crostatine sulla placca del forno e cuocerle in forno pre-riscaldato a 160-170° per circa 15-18 minuti (l'avvenuta cottura si noterà dai bordi e dalla parte centrale più colorita tenendo conto che l'interno è una crema frangipane che comunque resterà molto morbida) poi sformarle (foto4).
Con un pennello da cucina lucidare la superficie delle crostatine con la marmellata di albicocche (foto5). Possono essere servite accompagnate con della panna montata a lato oppure fredde di frigorifero. Si mantengono fragranti per circa 2 giorni.