venerdì 5 luglio 2013

Farfalle con gamberi, fave e piselli

Puntata Dolce&Salato: 05 luglio 2013
Chef: Gianluca Nosari


INGREDIENTI: 320 g di farfalle
                              200 g di fave sgranate e pelate
                              200 g di piselli freschi già gratinati
                              2 bustine di zafferano
                              1 bicchiere di brodo vegetale
                              1/2 bicchiere di vino bianco
                              16 gamberi freschi
                              Olio evo q.b.
                              Sale q.b.
                              Pepe q.b.

Sbianchire le fave per pochi minuti in acqua bollente poi scolarle in acqua fredda ed eliminare la pellicina una ad una.
Scottare anche i piselli in acqua bollente salata poi scolarli in acqua fredda e tenerli da parte.
Versare un filo d'olio e.v.o. in una padella di alluminio (la scelta è dovuta al diverso assorbimento di calore del materiale, perchè raggiungendo temperature più alte delle padelle antiaderenti le molecole di olio non si scompongono facilmente e quindi l'olio stesso resta più denso), pulire i gamberi eliminando il carapace dal corpo e mantenendo attaccate la testa e la coda poi con l'aiuto di un coltellino eliminare il filo nero sul dorso. Quando l'olio è ben caldo adagiare i gamberi in padella e farli sfrigolare per pochi secondi poi trasferirli in un'altra padella antiaderente e tenerli da parte con il coperchio sulla padella.
Nella padella di alluminio versare le fave, sfumare con il vino bianco e aggiungere anche i piselli. Una volta evaporato l'alcool mantenere umidi i vegetali con il brodo vegetale, inserendolo poco alla volta e salare.
Mettere a bollire una pentola con acqua, salare e cuocere la pasta al dente poi scolare la pasta all'interno della padella con il condimento e portarne a termine la cottura su fuoco vivace.
Versare un mestolo di brodo vegetale in un contenitore e sciogliere all'interno lo zafferano quindi versarlo nella padella durante gli ultimi secondi di cottura della pasta e mantecare velocemente poi inserire anche i gamberi, un filo d'olio e.v.o. e servire in un piatto caldo.