lunedì 21 luglio 2014

Zuppa di pollo

Puntata Dolce & Salato: 21 luglio 2014
Chef: Umberto Vezzoli, Giulia Steffanina


INGREDIENTI: 4 cosce di pollo
                              100 g di spaghetti
                              50 g di cipollotti
                              10 g di menta
                              1 limone
                              10 g di coriandolo
                              50 g di pomodori ramati
                              100 g di sedano, carote, cipolle
                              Sale
                              Pepe

Preparare il brodo mettendo abbondante acqua in una pentola capiente insieme a sedano, carota e cipolla, inserire le cosce di pollo, mettere sul fuoco e lasciare sobbollire fino a cottura poi prelevare le cosce di pollo (foto1) e lasciarle raffreddare un po' (è preferibile non utilizzare il petto per questa ricetta perché le sue carni sono più asciutte mentre le cosce restano belle succose dopo la cottura).
Togliere la pelle alle cosce di pollo e prelevare tutta la carne eliminando le ossa (foto2).
Versare un filo d'olio in un tegame, lasciarlo scaldare, affettare i cipollotti compresa un po' di parte verde e aggiungerli nel tegame quindi farli rosolare a fuoco vivace.
Dividere a spicchi i pomodorini datterini e tenerli da parte per la decorazione finale; tagliare a pezzi i pomodori ramati, aggiungerli nel tegame dei cipollotti e mescolare bene (foto3). Unire un rametto di menta diviso in due o tre parti ma con il gambo in maniera da poterlo eliminare successivamente con facilità infine bagnare con qualche mestolo di brodo di pollo preparato in precedenza, portarlo a bollore, aggiungere un po' di buccia di limone grattugiata e spezzare all'interno gli spaghetti (foto4) aggiungendo eventualmente altro brodo di pollo e portando a cottura salando qualche minuto prima della fine.
Tritare grossolanamente la carne di pollo, eliminare i rametti di menta dal tegame e unire all'interno a fuoco spento il pollo (foto5), ancora un po' di buccia di limone grattugiata e i pomodori datterini a spicchi, mescolare bene e servire tiepida (foto6) con un po' di parte verde del cipollotto affettata e qualche foglia di menta e di coriandolo fresche (foto7).

N.B.: Negli ingredienti non sono citati olio evo e qualche pomodorino datterino che sono stati utilizzati nella ricetta.