mercoledì 16 luglio 2014

Pesto di pistacchi e pesto di Pantelleria

Puntata Estate in Tavola: 16 luglio 2014
Chef: Fabrizio Nonis, Francesca Barberini

Ricetta: Pesto di pistacchi



INGREDIENTI: 200 g di pistacchi di Bronte
                              Pecorino
                              Parmigiano
                              Olio e.v.o.
                              Sale


Scaldare la piastra a 200°, tagliare il pane a fette e poi a strisce larghe un paio di cm quindi tostarlo su entrambi i lati in maniera che resti bello croccante (foto1).
Mettere i pistacchi nel bicchiere del frullatore a immersione e frullare a secco in maniera da sbriciolarli bene poi aggiungere un pizzico di sale grosso e un po' d'olio e.v.o. quindi frullare nuovamente per amalgamare gli ingredienti dosandoli in maniera equilibrata per non ottenere un risultato né troppo olioso ma nemmeno troppo pastoso (foto2).
Versare il pesto in una boule e aggiungere un po' di pecorino e volendo anche un po' di parmigiano grattugiati, mescolare e lasciarlo riposare (foto3).
Servire con il pane tostato.


Ricetta: Pesto di Pantelleria


INGREDIENTI: 150 g di pomodorini
                              30 g di basilico
                              Pinoli
                              2 acciughe dissalate
                              Olive taggiasche
                              2 filetti di pomodori essiccati
                              30 g di capperi di Pantelleria dissalati
                              Olio e.v.o.
                              5 g di sale grosso

Mettere nel bicchiere del mixer le foglie di basilico, i capperi di Pantelleria, un po' di pinoli, le olive, le acciughe, l'olio e.v.o. e pochissimo sale (perché ci sono già le acciughe e i capperi che conferiscono molto sapore) e frullare con il mixer ad immersione.
Quasi al termine della preparazione aggiungere i pomodorini tagliati a metà (meglio se datterini) e frullare pochi attimi.
Versare il pesto in una boule e aggiungere un pizzico di peperoncino e una spolverata di pecorino grattugiato, mescolare e servire con il pane tostato.