giovedì 31 luglio 2014

Cipolline sott'aceto

Puntata Conserve di Casa: 31 luglio 2014
Chef: Imma Gargiulo, Umberto Salamone



INGREDIENTI: 1 kg di cipolline
                              3 lt di aceto di vino bianco
                              2 stecche di cannella
                              Alloro
                              1 testa di aglio
                              Grani di pepe
                              Sale
                              Olio


Riempire una pentola d'acqua e metterla sul fuoco portando l'acqua ad ebollizione.
Pulire le cipolline togliendo le foglie esterne sporche e lasciando quelle interne più pulite per la fase di scottatura.
Quando l'acqua bolle salare e immergere le cipolline per 10 minuti.
Scolare le cipolline su carta assorbente (foto1) ed eliminare uno strato in modo da ottenere il cuore pulito.
Versare l'aceto in un'altra pentola, mettere all'interno una foglia di alloro, qualche pezzetto di stecca di cannella e dei grani di pepe nero e portare a bollore poi aggiungere le cipolline e cuocere per altri 10 minuti a seconda della dimensione delle cipolle utilizzate: le più grosse dovranno bollire per tutto il tempo indicato mentre le più piccole per 4-5 minuti al massimo.
Sistemare le cipolline dentro i barattoli sterilizzati (foto2), inserire una foglia di alloro e uno spicchio d'aglio sbucciato e tagliato a metà dentro ogni vasetto (foto3) poi far cuocere ancora qualche minuto l'aceto rimasto nella pentola con un cucchiaino di sale e con questo riempire i barattoli fino alla "spalletta".
Essendo stato invasato con l'aceto non necessita di ulteriore sterilizzazione.
Lasciare raffreddare completamente i barattoli poi chiuderli ermeticamente e conservarli in dispensa fino al momento dell'utilizzo.