venerdì 12 aprile 2013

Timballo di maccheroni ("Io timballo da sola")

Puntata Il Club delle Cuoche: 12 aprile 2013
Chef: Luisanna Messeri




INGREDIENTI:      2 rotoli di pasta frolla già stesa
                                   500 g di pasta di grosso formato (tipo maccheroni)
                                   1 cipolla rossa
                                   2 carote
                                   1 costa di sedano
                                   1 mazzetto di prezzemolo
                                   300 g di carne di manzo macinata
                                   2 barattoli di pomodori pelati
                                   100 g di funghi porcini secchi
                                   300 g di piselli (anche surgelati)
                                   1 bicchiere di vino bianco
                                   100 g di parmigiano grattugiato
                                   1 tuorlo d'uovo
                                   Sale q.b.

Per la besciamella: 1 litro di latte
                                   100 g di burro
                                   100 g di farina
                                   1 pizzico di noce moscata
                                   Sale q.b.

Tritare al mixer la cipolla, le carote, il prezzemolo e il sedano e mettere il trito a rosolare in una padella con un filo d'olio e.v.o.. Aggiungere la carne macinata e quando rosolata sfumare con il vino bianco e poi inserire i pomodori pelati.
Far rinvenire i funghi secchi a bagno in una pentola con acqua bollente e spegnere il fuoco appena riprende il bollore lasciandoli a bagno. Quindi scolarli, passare al colino l'acqua dei funghi e aggiungerla al ragù in cottura. Tagliare a pezzi i funghi e mettere anche questi a cuocere nel sugo di carne. Salare e proseguire la cottura per circa 2 ore.
Mettere a cuocere i piselli in un pentolino coperti a filo con l'acqua e un pizzico di sale. Aggiungere al ragù di carne.
Preparare la besciamella con il latte, il burro e la farina. Aggiustare di sale e noce moscata.
Cuocere la pasta per 2/3 del tempo in acqua salata, quindi scolarla, trasferirla in una ciotola capiente e condire con il ragù di carne, la besciamella e il parmigiano grattugiato, tenendone da parte qualche cucchiaio.
Mettere un rotolo di pasta frolla all'interno di una tortiera a cerniera lasciando la carta da forno sul fondo della teglia e coprire anche i bordi fino in alto. Mettere all'interno della frolla la pasta condita, spolverizzare con il restante parmigiano grattugiato e coprire con il secondo rotolo di pasta frolla, tagliando la parte in eccesso.
Sigillare bene i bordi rigirando la pasta frolla in modo da ottenere un cordoncino. Fare delle decorazioni con la restante pasta frolla, aiutandosi con delle formine da biscotti a piacere. Posizionare le decorazioni sulla superficie e spennellare tutto con il tuorlo d'uovo sbattuto.
Infilare un cannello (tipo la formina per fare i cannoli o qualsiasi altro con il buco al centro in maniera da far fuoriuscire il vapore che si forma all'interno della pasta) nel centro del timballo e cuocere in forno caldo a 180° per 40 minuti.