venerdì 12 aprile 2013

Piedini in umido

Puntata In punta di coltello: 12 aprile 2013
Chef: Fabrizio Nonis





INGREDIENTI: 6 piedini di maiale
                              5 cucchiai di olio e.v.o.
                              1 cipolla
                              2 spicchi d'aglio
                              Alloro q.b.
                              Salsa di pomodoro
                              Sale q.b.
                              Pepe q.b.
                              2 bicchieri di vino bianco
                  
          Contorno: Fagioli borlotti con cipolla stufata (fagioli secchi, cipolla, aceto di vino        
                                                                                         bianco, sale, pepe).


Per questa ricetta viene utilizzato lo zampino anteriore del maiale che prevede genericamente delle cotture prolungate perchè è ricco di colagene.

Mettere a bagno i fagioli in acqua fredda per almeno 12 ore.
Affettare la cipolla e gli spicchi d'aglio e farli rosolare in padella con olio extravergine. Aggiungere i piedini di maiale, qualche foglia di alloro e sfumare con il vino bianco. Una volta evaporato l'alcool inserire la salsa di pomodoro, salare, pepare e mandare avanti la cottura con il coperchio a fiamma bassa per 2 ore e mezza mantenendo bagnato con del brodo o con dell'acqua. Togliere il coperchio mezz'ora prima della fine della cottura per far restringere il sugo di pomodoro che dovrà risultare morbido.
Sciacquare i fagioli ammollati e cuocerli per almeno 1 ora e mezza.
A parte scottare una cipolla tagliata a julienne, salare, pepare, aggiungere l'aceto e fare stufare. Aggiungere i fagioli cotti e far saltare il tutto in padella.
Servire i piedini di maiale con il contorno di fagioli e cipolla.