venerdì 13 settembre 2013

Mini cheese cake

Puntata Dolce&Salato: 13 settembre 2013
Chef: Valentina Gigli







INGREDIENTI: 250 g di biscotti digestive in polvere
                              125 g di burro fuso
                              600 g di formaggio cremoso
                              250 g di zucchero semolato extrafine
                              3 uova intere
                              1 cucchiaino di essenza di vaniglia
                              3 tuorli
                              2 cucchiaini di succo di limone

    Per decorare: Fragole e lamponi q.b.
                              Cioccolato fuso q.b.
                              Topping alla fragola q.b.

Mettere i biscotti digestive tritati in polvere in una ciotola capiente, versare il burro fuso (foto1) e mescolare bene.
Rivestire uno stampo per muffin con i pirottini di carta e riempire la base dei pirottini con il composto di biscotti premendo bene per compattare il fondo (foto2) poi metterli in frigorifero a solidificare leggermente.
Mettere in un'altra ciotola il formaggio cremoso, lo zucchero semolato extrafine e l'essenza di vaniglia (oppure i semi e la polpa interna della bacca di vaniglia se si preferisce vedere i puntini neri nel composto) poi frullare fino ad ottenere una consistenza morbida e cremosa. Poi aggiungere i tuorli (foto3) e frullare nuovamente. Una volta amalgamati inserire un uovo intero alla volta continuando a frullare.
Versare per ultimo il succo di limone e frullare ancora una volta in modo da ottenere una crema non troppo densa (foto4).
Sia le basi di biscotto che la crema possono essere preparate in anticipo e tenute in frigorifero fino al momento di utilizzarle.
Versare la crema sopra le basi di biscotto avendo cura di lasciare libero almeno un cm dal bordo superiore perchè cresceranno leggermente (foto5).
Cuocere in forno caldo a 160° per 18-20 minuti (oppure se si possiede una teglia in acciaio più grande dello stampo utilizzato per questo dolce l'ideale è cuocerlo a bagnomaria mettendo lo stampo dentro la teglia in acciaio più grande che contiene due dita d'acqua ad una temperatura di 160° per circa 30 minuti).
Una volta cotto il dolce con una delle due modalità descritte sopra lasciarlo freddare completamente all'aria e poi metterlo in frigorifero per almeno 2 o 3 ore (l'ideale è prepararli la sera precedente in modo da lasciarli tutta la notte in frigorifero).
Togliere i pirottini di carta ai cheese cake (foto6), posizionarli nel piatto e decorarli con il topping alla fragola e la frutta fresca (fragole o lamponi) oppure con del cioccolato fuso o della panna montata.
Tenere in frigorifero fino al momento di servire (foto7). Si possono conservare fino a 2 o 3 giorni.