giovedì 13 giugno 2013

Fritto imperiale ("Il paradiso può attendere il fritto no")

Puntata Il Club delle Cuoche: 13 giugno 2013
Chef: Luisanna Messeri



INGREDIENTI:  Farina q.b.
                               Acqua q.b.
                               1 bicchierino di brandy
                               1 presa abbondante di sale
                               Pepe q.b.
                               6 fiori di zucca
                               3 Acciughe sotto sale
                               1/2 mozzarella
                               1/2 lt di olio per friggere

Versare in una boule la farina, l'acqua, il brandy, il sale, il pepe e mescolare fino ad ottenere una pastella non troppo liquida quindi lasciarla riposare qualche minuto.
Pulire i fiori di zucca eliminando il pistillo interno senza rompere il fiore e riempirli all'interno con mezza acciuga (preparata eliminando per bene il sale che la ricopre) e un paio di cubetti di mozzarella.
Mettere a scaldare in una padella l'olio per friggere e quando arriva in temperatura passare i fiori di zucca ripieni all'interno della pastella, in modo che si ricoprano completamente, poi adagiarli nell'olio bollente e friggerli su entrambi i lati.
Scolare i fiori fritti su carta assorbente.


INGREDIENTI:  Farina q.b.
                               Birra q.b.
                               1 presa abbondante di sale
                               Pepe q.b.
                               1 cipolla rossa
                               2 patate grandi
                               1 melanzana ovale piuttosto grossa
                               6 grandi foglie di salvia
                               2 zucchine
                               2 pomodori verdi
                               1/2 lt di olio per friggere

Versare in una boule la farina, la birra, il sale, il pepe e mescolare fino ad ottenere una pastella non troppo liquida.
Preparare gli ortaggi pulendo e affettando la cipolla rossa e aprendola ad anelli, le patate con la buccia, la melanzana, le zucchine per il lato più lungo e i pomodori verdi e ricavando delle fette di circa 1/2 cm di diametro.
Mettere a scaldare in una padella l'olio per friggere e quando arriva in temperatura passare le fette di patate nella pastella, in modo che si ricoprano completamente, poi adagiarle nell'olio bollente e friggerle su entrambi i lati. Scolare su carta assorbente.
Procedere allo stesso modo con gli anelli di cipolla e le foglie di salvia intere.
Le fette di melanzana, di zucchine e di pomodori vanno passate solo nella farina versata in un piatto (non nella pastella!) e fritte su entrambi i lati quindi scolate su carta assorbente.