giovedì 15 maggio 2014

Rana pescatrice con chutney di cipolle rosse

Puntata Conserve di Casa: 15 maggio 2014
Chef: Imma Gargiulo, Umberto Salamone


INGREDIENTI: 4 filetti di rana pescatrice
                              1 spicchio d'aglio
                              1 limone
                              250 ml di vino bianco
                              Farina q.b.
                              Sale grosso q.b.
                              Pepe q.b.
                              Olio evo q.b.
                              Chutney di cipolle rosse q.b.
                              Insalata lollo verde q.b.

Incidere a metà i filetti di rana pescatrice (coda di rospo) ed eliminare la spina centrale (foto1) avendo cura di non spezzare i filetti (foto2).
Versare dell'olio e.v.o. in una padella e metterla a scaldare sul fuoco. Infarinare i filetti di pesce da entrambe le parti e adagiarli nella padella molto calda per friggerli velocemente in modo che formino una crosticina sulla superficie (foto3).
Mettere nel mixer l'aglio, una presa di sale, due scorzette di limone e il succo dello stesso e frullare. Poi aggiungere il vino bianco, mescolare e nappare con questa salsina i filetti di pesce in padella lasciandoli cuocere fino a quando i liquidi si saranno asciugati e bagnando di tanto in tanto la superficie con il liquido di cottura.
Mettere sul piatto da portata un po' di insalata lollo spezzata grossolanamente con le mani (foto4), condirla con un filo d'olio e.v.o. ma senza sale perché questo sarà già nella salsina del pesce.
Togliere i filetti di pesce dalla padella, tagliarli a fette oblique piuttosto spesse e ricomporle nel piatto alternandoli con un cucchiaino di chutney di cipolle rosse (foto5).