mercoledì 2 aprile 2014

Asparagi grigliati con prosciutto e salsa olandese

Puntata In cucina con Ina Garten: 02 aprile 2014
Chef: Ina Garten


INGREDIENTI (per 3 persone): 1 mazzo di asparagi verdi (15-20 pezzi)
                                                          5-6 larghe fette di prosciutto crudo 
                                                          Olio d'oliva q.b.
                                                          Sale q.b.
                                                          Pepe q.b.
                                                          1 noce di burro
                                                          3 uova

                  Per la salsa olandese: 2 tuorli d'uovo
                                                          1 cucchiaino e 1/2 di succo di limone
                                                          1 cucchiaino di sale
                                                          1 cucchiaino di pepe nero macinato
                                                          1 punta di cucchiaino di pepe di Caienna
                                                          6 cucchiai di burro

Per questa ricetta la chef utilizza degli asparagi piuttosto grossi perché li ritiene più saporiti.
E' un perfetto antipasto o un contorno ma con l'aggiunta dell'uovo sodo diventa un invitante piatto unico.

Sbucciare i gambi degli asparagi con un pelapatate lasciando intatte solo le punte poi pareggiarli e tagliare con un coltello affilato la parte finale più dura (foto1).
Mettere gli asparagi dentro una teglia di alluminio, condirli con olio d'oliva, sale e pepe e poi farli rotolare all'interno della teglia con le mani in modo da distribuire bene gli ingredienti infine cuocerli in forno a 200° per 10-15 minuti e cioè fino a quando non saranno teneri.
Stendere le fette di prosciutto crudo sopra una teglia di alluminio in maniera che non si sovrappongano per renderle più croccanti (foto2) e metterle ad arrostire in forno a 200° per 5 minuti (inserendo la teglia all'interno del forno negli ultimi cinque minuti di cottura degli asparagi si otterranno i due ingredienti pronti insieme).
Per la salsa olandese mettere due tuorli d'uovo a temperatura ambiente nel vaso del mixer insieme al succo di limone appena spremuto, al sale, al pepe nero macinato e al pepe di Caienna per renderla più speziata (foto3) quindi azionare l'elettrodomestico a velocità bassa per soli 15 secondi. A questo punto togliere il coperchio piccolo che solitamente è al centro del coperchio del mixer e ad una velocità ridotta aggiungere lentamente il burro caldo appena tolto dalla padella. Continuare a mixare per circa 30 secondi fino a quando la salsa non sarà densa.
Mettere il burro in una padella e farlo scaldare a fuoco basso quindi rompere all'interno le uova, condire la superficie con un pizzico di sale e di pepe (foto4) e portarle a cottura sempre a fuoco basso.
Unire gli ingredienti dividendo gli asparagi in tre piatti da portata, adagiare sopra gli asparagi due fette di prosciutto per piatto quindi lasciare cadere un cucchiaio di salsa olandese sulla superficie e ultimare con l'uovo (foto5).