lunedì 7 ottobre 2013

Torta con ricotta e pere ("Eppure pare pera")

Puntata Il Club delle Cuoche: 07 ottobre 2013
Chef: Luisanna Messeri



INGREDIENTI: 200 g di granella di nocciole
                              1 uovo intero + 1 tuorlo
                              100 g di burro
                              2 cucchiai di farina
                              1 bustina di vanillina
                              1 tappo di bottiglia di liquore Maraschino

Per la farcitura: 3 pere Williams
                              100 g di zucchero
                              150 g di ricotta di bufala
                              150 g di ricotta di pecora
                              1 tappo di bottiglia di liquore Maraschino
                              1 confezione di panna da montare

Versare la granella di nocciole nel mortaio e pestarla per qualche minuto in maniera da ridurla ad un trito molto fine.
Mettere l'uovo intero e il tuorlo dentro una boule, aggiungere la vanillina, la granella di nocciole, il burro a temperatura ambiente, la farina e il liquore poi mescolare tutti gli ingredienti con una forchetta.
Imburrare una tortiera con il fondo sganciabile, versare una metà del composto preparato e spalmarlo sul fondo con una spatola in modo da ottenere uno strato sottile (foto1).
Cuocere in forno caldo a 160° per circa 15-20 minuti controllando la cottura prima di toglierlo dal forno, poi effettuare lo stesso procedimento con l'altra metà dell'impasto e lasciarli raffreddare completamente (foto2).
Sbucciare le pere e tagliarle a tocchetti, poi farle caramellare in padella con lo zucchero senza aggiungere altri liquidi per un paio di minuti in modo che lo zucchero si sciolga appena e non scurisca quindi lasciarle raffreddare leggermente e scolarle dal liquido.
Mescolare in una boule le due qualità di ricotta, aggiungere il liquore Maraschino e mescolare. Versare le pere, amalgamare bene poi montare la panna a neve ben ferma e aggiungerla alla fine agli altri ingredienti, mescolando dal basso verso l'alto per non smontarla.
Adagiare un disco di nocciole sopra un piatto piano, ricoprire completamente con la farcitura preparata quindi richiudere con il secondo disco di nocciole (foto3) e lasciare raffreddare in frigorifero per almeno tre ore prima di servirlo.